venerdì 16 settembre 2016

Presentazione ad Ancona: MARTA LA SARTA di Valentina Di Cesare (Venerdì 23 settembre alle ore 18:00)

Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 18:00

presso la Libreria Feltrinelli di ANCONA

presentazione del romanzo di Valentina Di Cesare

MARTA LA SARTA

Edizioni Tabula fati


Presentazione di Giulia Ciarapica




     Gli undici capitoli che compongono Marta la sarta, sono incentrati sulla figura di una simpatica donnina di mezza età, nubile e senza figli, commessa da molti anni in una merceria e sarta nel tempo libero per i suoi clienti.
     La semplicità caratteriale di Marta le permette di attraversare la vita degli altri in modo mai ingombrante, ma allo stesso tempo attivo, sempre disposta, con l'ausilio di luminose riflessioni e un amore vocato ai riti del quotidiano, a carpire da ogni storia quasi una piccola legge dell'esistenza, che non esita a farsi leggenda.
     Ci ritroviamo così davanti a vere e proprie "fiabe moderne", in cui spesso i bizzarri episodi narrati non mancano di mescolarsi ad una ironia dolce e penetrante, tanto da raggiungere in alcune pagine la grazia della poesia gnomica. E come in tutte le fiabe, anche qui qualcosa di magico ci ricorda che l'umanità continua a esistere solo grazie al cuore degli eroi, a quella loro capacità di salvare tutti non potendo essere salvati da nessuno.


Valentina Di Cesare
MARTA LA SARTA
Presentazione di Federica D'Amato
Copertina di Francesca D’Amato
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-385-7]
Pag. 160 - € 13,00

http://www.edizionitabulafati.it/martalasarta.htm

Presentazione a Torino: UNIONE DELLE PARTI di Lajolo e Tarasco (Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 17:00)

Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 17:00

presso il Centro Studi Eteropoiesi
C.so Francia n. 98 di TORINO

presentazione del saggio di Mariella Lajolo e Barbara Tarasco

UNIONE DELLE PARTI
Volo continuo alla ricerca di nuovi equilibri

Edizioni Tabula fati




Vi è mai capitato di fare o dire qualcosa che non vi sembra sia in linea con quello che pensate e/o dell’immagine che vorreste dare di voi? Vi è mai successo di non riuscire a controllare qualcosa che prepotentemente voleva uscire, esprimersi, ma ritenevate inaccettabile? Non sempre tutto è lineare, riconoscibile, coerente.
Quante volte, nel corso della nostra vita, ci siamo sentiti scissi, divisi, profondamente attratti o spaventati da una, piuttosto che da un’altra parte di noi stessi? Quante volte queste parti, nella loro apparente distanza e incoerenza, ci hanno perfino fatto dubitare che potessero appartenere a noi, portandoci anche a non prestare loro ascolto, a non dar loro voce, negandole perfino, nell’illusoria speranza che potessero, in tal modo, scomparire? Eppure esse si sono rivelate presenti, talvolta silenti, a volte timidamente emergenti.
Ascoltare e tentare di far dialogare queste parti ci permette di recuperare quello spazio di libertà che, vittime delle emozioni emergenti, rischiamo di non riuscire più neppure a vedere.
Le pagine del testo approfondiscono questo aspetto da un punto di vista teorico e illustrano percorsi possibili di integrazione e dialogo delle parti.


Mariella Lajolo e Barbara Tarasco
UNIONE DELLE PARTI
Volo continuo alla ricerca di nuovi equilibri
Presentazione di Antonella Castagno
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-487-8]
Pagg. 128 - € 11,00

http://www.edizionitabulafati.it/unionedelleparti.htm


Presentazione a Nereto: PRINCIPIA di Vito Moretti (Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 18:15)

Venerdì 23 settembre 2016, alle ore 18:15

presso la Sala Salvador Allende di NERETO

presentazione della silloge poetica di VITO MORETTI

PRINCIPIA

Edizioni Tabula fati


Interviene Giuliano DI FLAVIO, Sindaco di Nereto

Presenta il libro e dialoga con l'Autore, LEANDRO DI DONATO





La raccolta propone versi e affabulazioni — o affabulazioni che si fanno versi e scrittura poetica — di un “privato” che attraversa e rispecchia il tempo della quotidianità nei suoi ripiegamenti e nei suoi dettati esistenziali, ma anche al confronto con le grandi problematiche civili, con gli interrogativi morali e con le complessità della provincia, in parallelo con la storia contemporanea e con la realtà del cuore e della mente.
Sono testi che s’incentrano su cifre e modalità espressive che — pagina dopo pagina — danno luogo ad un progetto di scrittura in cui il ritmo e la scansione degli accenti vanno dalla sintassi della lirica alle più quiete e sobrie tessiture della prosa, dalle allusioni corsare e cruciali delle poesie alla linearità e al respiro dei margini lunghi e dalle venture dell’intuizione e dell’irrefutabile allo scorrere adagio e mansueto dei periodi e delle proposizioni, per assecondare un bisogno non tanto di estetica o di ricerca formale, quanto di un dire che si realizzi entro un concetto più articolato di creatività ed entro le latitudini più ripide della comunicazione.
Principia è dunque un libro in cui le parole designano e fanno chiarezza, chiamano alla realtà e danno significato, aprono sentieri e lasciano scorgere le strade del mondo e degli uomini: gli slarghi dove è destino che ciascuno viva e fantastichi, ragioni e parli del cielo e della terra, degli atti che — di volta in volta — lo fanno essere e riconoscere.


Vito Moretti
PRINCIPIA
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-468-7]
Pagg. 112 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/principia.htm

giovedì 15 settembre 2016

Presentazione a Giulianova: «UN MAZZO DI GERBERE» di Fabrizio Cordoano (Giovedì 22 settembre 2016, alle ore 17:00)



Giovedì 22 settembre 2016, alle ore 17:00

nell'ambito del Festival GIULIA IN GIALLO "Delitti & Diletti"

nella Sala del Loggiato Sottobelvedere di Giulianova

Presentazione del romanzo di FABRIZIO CORDOANO

UN MAZZO DI GERBERE

Edizioni Tabula fati

Presenterà Anna Maria Pierdomenico






mercoledì 14 settembre 2016

Presentazione a Giulianova:«La Madama» di Antonio Tenisci (Mercoledì 21 settembre 2016, alle ore 17:30)



Mercoledì 21 settembre 2016, alle ore 17:30

nell'ambito del Festival GIULIA IN GIALLO "Delitti & Diletti"

nella Sala del Loggiato Sottobelvedere di Giulianova

Presentazione del romanzo di ANTONIO TENISCI

LA MADAMA

Edizioni Tabula fati


lunedì 12 settembre 2016

Presentazione a Giulianova: «A TEMPO SCADUTO» di Laura Segnalati (Lunedì 19 settembre 2016, alle ore 17:30)


Lunedì 19 settembre 2016, alle ore 17:30

nell'ambito del Festival GIULIA IN GIALLO "Delitti & Diletti"

nella Sala del Loggiato Sottobelvedere di Giulianova

Presentazione del romanzo di LAURA SEGNALATI

A TEMPO SCADUTO

Edizioni Tabula fati

Presenterà Antonio Del Giudice


giovedì 8 settembre 2016

Presentazione a Chieti: "Non si muove foglia" di Gino Di Tizio (Giovedì 15 settembre 2016, alle ore 17:30)



Giovedì 15 settembre 2016, alle ore 17:30


presso il Foyer del Teatro Marrucino 
di CHIETI



Presentazione del saggio di GINO DI TIZIO


NON SI MUOVE FOGLIA...

La vicenda umana e politica di Remo Gaspari



Edizioni Tabula fati


Presenta Vito Moretti






Remo Gaspari ha marcato di sé tutto il versante abruzzese della “prima Repubblica” e il suo operato ha prodotto, in quelle stagioni di risvegli e di speranze, accesi scontri ideologici e brucianti militanze umane e politiche.
A cose ormai finite e con l’equilibrio che lo contraddistingue, Gino Di Tizio tenta un bilancio di quell’azione e di quella modalità – dette, appunto, “gaspariane” – che, pur fra tante contrapposizioni e resistenze, seppero portare l’Abruzzo al di fuori della miseria del dopoguerra e che riuscirono oggettivamente a realizzare un riscatto di cui la regione andò fiera per anni.
Era dunque opportuno che si ponesse mano ad un lavoro storiografico di respiro documentale, lasciando parlare i diretti testimoni e le coscienze che si sono formate su quelle stesse scelte e con quei medesimi entusiasmi, serbandone anche memoria e diligenza.


Gino Di Tizio
NON SI MUOVE FOGLIA...
La vicenda umana e politica di Remo Gaspari

Presentazione di Vito Moretti
Prefazione di Germano De Cinque
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-507-3]
Pag. 96 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/nonsimuovefoglia.htm


venerdì 2 settembre 2016

Presentazione a Francavilla al Mare: «Le avventure di un gentiluomo squattrinato» di Sergio Marciani (Venerdì 9 settembre 2016, alle ore 18:00)

Venerdì 9 settembre 2016, alle ore 18:00

presso la Biblioteca comunale "Antonio Russo"
Museo Michetti Pza San Domenico di Francavilla al Mare 

presentazione del romanzo di Sergio Marciani

LE AVVENTURE DI UN GENTILUOMO SQUATTRINATO

Edizionio Tabula fati

Interverrà la dott.ssa Maria Ciarma, Archivista di Stato







Il gentiluomo di questo romanzo si avvale di ogni mezzo per ricostituire il patrimonio familiare ridotto a ben poco a causa delle scelte politiche del padre, dichiarato fellone e traditore dal governo e costretto all’esilio. Le avventure del giovane e quelle di altri personaggi della narrazione si svolgono nel territorio più settentrionale dello stato napoletano, all’epoca dell’effimera restaurazione borbonica intercorrente tra la caduta della repubblica partenopea e l’avvento del regno di Giuseppe Bonaparte.
In una realtà politica precaria, con lo Stato incapace di garantire la sicurezza della popolazione obbligata a subire i francesi da un lato e soggetta alle prepotenze inglesi dall’altro, la storia si sviluppa tra soldati e contrabbandieri, uomini di chiesa e medici, briganti e guerriglieri, cene luculliane e feste popolari, rissosi litigi e battaglie feroci, vicende processuali ed evasioni clamorose.
In questa cornice pittoresca e movimentata, si ripete l’eterno luogo comune dei potenti che vincono sempre, anche se in torto, mentre gli umili sono i soli a pagare.


Sergio Marciani
LE AVVENTURE DI UN GENTILUOMO SQUATTRINATO
Presentazione di Giancarlo Giuliani
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-515-8]
Pag. 224 - € 16,00

http://www.edizionitabulafati.it/ungentiluomosquattrinato.htm

Presentazione a Lanciano: «Battito d'Ali» di Marina Ciancetta (Venerdì 9 settembre 2016, alle ore 18:00)

Venerdì 9 settembre 2016, alle ore 18:00

presso la "Sala Mazzini"
Via Sotto La Torre n. 1 (Piazza Plebiscito) di LANCIANO

presentazione della silloge di poesie di Marina Ciancetta

BATTITO D'ALI

Edizioni Tabula fati

Presentazione di GIANCARLO GIULIANI
Letture di MARIA DI FONSO

Intermezzi Musicali di A&B DUET di ALBERTO PAONE e BLERINA SHERA con FRANCO GIANCRISTOFARO alla Chitarra

A fine serata, tre testi inediti di Marina Ciancetta, musicati da ALBERTO PAONE, saranno cantati da BLERINA SHERA




mercoledì 31 agosto 2016

Presentazione a Roseto degli Abruzzi: "Principia" di Vito Moretti (Mercoledì 7 settembre 2016, alle ore 18:00)

Mercoledì 7 settembre 2016, alle ore 18:00

presso l'Hotel Liberty
Lungomare Roma, 8
di ROSETO DEGLI ABRUZZI

a cura dell'Asssociazione culturale "Obiettivo Comune"


presentazione della silloge poetica di VITO MORETTI

PRINCIPIA

Edizioni Tabula fati


Conduce l'incontro FRANCESCA MARTINELLI

Saranno presenti l'Autore e l'editore Marco Solfanelli




     La raccolta propone versi e affabulazioni — o affabulazioni che si fanno versi e scrittura poetica — di un “privato” che attraversa e rispecchia il tempo della quotidianità nei suoi ripiegamenti e nei suoi dettati esistenziali, ma anche al confronto con le grandi problematiche civili, con gli interrogativi morali e con le complessità della provincia, in parallelo con la storia contemporanea e con la realtà del cuore e della mente.
     Sono testi che s’incentrano su cifre e modalità espressive che — pagina dopo pagina — danno luogo ad un progetto di scrittura in cui il ritmo e la scansione degli accenti vanno dalla sintassi della lirica alle più quiete e sobrie tessiture della prosa, dalle allusioni corsare e cruciali delle poesie alla linearità e al respiro dei margini lunghi e dalle venture dell’intuizione e dell’irrefutabile allo scorrere adagio e mansueto dei periodi e delle proposizioni, per assecondare un bisogno non tanto di estetica o di ricerca formale, quanto di un dire che si realizzi entro un concetto più articolato di creatività ed entro le latitudini più ripide della comunicazione.
     Principia è dunque un libro in cui le parole designano e fanno chiarezza, chiamano alla realtà e danno significato, aprono sentieri e lasciano scorgere le strade del mondo e degli uomini: gli slarghi dove è destino che ciascuno viva e fantastichi, ragioni e parli del cielo e della terra, degli atti che — di volta in volta — lo fanno essere e riconoscere.


Vito Moretti
PRINCIPIA
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-468-7]
Pagg. 112 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/principia.htm

domenica 28 agosto 2016

Presentazione a Pescara: «Il mio modo di ballare» di Paolo Tocco (Domenica 4 settembre 2016, alle ore 17:00)


Domenica 4 settembre 2016, alle ore 17:00

presso la Feltrinelli di PESCARA


presentazione del libro con cd di PAOLO TOCCO

IL MIO MODO DI BALLARE

Edizioni Tabula fati


Moderatori Donato Zoppo e Luca Pompei

Reading a cura di Massimiliano Elia





"Il mio modo di ballare" è il titolo del secondo disco del cantautore e producer Paolo Tocco pubblicato nel Febbraio del 2015 dalla Protosound / Artis Records ed edito da Cramps Edizioni Musicali. Inserito come una delle migliori 50 opere dello stesso anno secondo il prestigioso Club Tenco, l’opera riceve numerose pubblicazioni e viene accolto ottimamente da gran parte della critica di settore.
Oggi Il mio modo di ballare diventa anche un libro di racconti, 11 storie come 11 sono le canzoni del disco. Tra queste pagine e dietro la facciata romanzata e fantasiosa di queste storie si nascondono tutti quei preziosi momenti di vita che in cui rintracciare la reale ispirazione che ha dato vita ad ogni singola canzone...
E sono storie di vita vissuta dall’autore o aneddoti rapiti ai racconti incantati di qualcuno, sono anche le cronache nere di tutti i giorni o i romanzi impersonali di amori mai risolti. È la verità, quella semplice ma che in questa sede piove dalla bocca di personaggi di fantasia che vivono in luoghi altrettanto inesistenti. Insomma, un altro punto di vista da cui osservare gli oggetti che hanno prestato la faccia a tutto il piccolo e grande spettacolo racchiuso nelle canzoni di Paolo Tocco.
Nel libro come nel booklet del disco, ritroviamo le illustrazioni originali eseguite dall’artista Francesco Colafella.


Paolo Tocco
IL MIO MODO DI BALLARE
Presentazione di Donato Zoppo
Illustrazioni di Francesco Colafella

Edizione senza il cd
[ISBN-978-88-7475-523-3] Pagg. 128, Euro 11,00

Edizione con il cd
[ISBN-978-88-7475-528-8] Pagg. 128, Euro 15,00


http://www.edizionitabulafati.it/ilmiomododiballare.htm

sabato 27 agosto 2016

Presentazione a Rocca San Giovanni: «Lo schiavone e altri racconti» (Sabato 3 settembre 2016, alle ore 17:00)

Sabato 3 settembre 2016, alle ore 17:00

a Rocca San Giovanni

nel corso del Premio Raccontami la Storia 2016

presentazione del volume dei racconti finalisti dell'edizione 2015

LO SCHIAVONE e altri racconti

Edizioni Tabula fati



Volti, immagini, situazioni popolano questa antologia, conducendo il lettore, passo dopo passo, in un mondo di invenzione che ha però profondi rapporti con la realtà. La varietà degli stili non inficia l’efficacia e la profonda unità sottesa alla raccolta, sostanziata sulla storia, sulle sue suggestioni e sui suoi richiami.
Dalla bellissima storia cinquecentesca di Agostino, lo Schiavone, e Livia, con il dolce e malinconico finale, il lettore viene condotto verso la Gerusalemme della fine dell’XI secolo, può incontrare il pigro Scipione Cicala, leggere la lucida e drammatica confessione di Antinoo.
Ancora, ecco Livorno ai primi del Novecento, una storia di presunte streghe alla fine del Cinquecento, una donna, Viola, nel 1944, due innamorati durante la guerra mondiale, il destino di un poliziotto e un ragazzo con la pistola in anni di rabbia e violenza, infine Tano, la polvere, la miniera. Un libro su cui tornare, e riflettere.


Autori Vari
LO SCHIAVONE
e altri racconti finalisti
del Premio Raccontami la Storia 2015
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-531-8]
Pagg. 120 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/loschiavone.htm

venerdì 26 agosto 2016

Presentazione a Francavilla al Mare: «Rebecca. La figlia del diavolo» di Anna Maria Pierdomenico (Venerdì 2 settembre 2016, alle ore 19:15)

Venerdì 2 settembre 2016, alle ore 19:15


presso la Vineria Setteecinquanta
in Viale Nettuno n. 187 di FRANCAVILLA AL MARE



presentazione del romanzo di Anna Maria Pierdomenico


REBECCA. LA FIGLIA DEL DIAVOLO


Edizioni Tabula Fati

Presenta il poeta Dario Colasante






Cartagena, 1569. La folla è riunita per assistere all’esecuzione di Ramon Fernandez, Capitano della guarnigione della città. Quando tutto sembra perduto, il capitano viene liberato da un gruppo di uomini guidato da Rebecca Morante, la Figlia del diavolo, che da tre anni comanda il vascello pirata più temuto della zona, l’Esperia.
In cambio della vita di Ramon, Rebecca vuole che l’uomo l’aiuti a liberare il padre, prigioniero nella fortezza di San Juan, e a vendicarsi del governatore della città.
In un alternarsi di passioni e battaglie Rebecca sarà costretta ad affrontare il tradimento, il dolore e la perdita prima di arrivare all’ultimo, decisivo duello con il suo nemico.


Anna Maria Pierdomenico
REBECCA
La figlia del diavolo
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-505-9]
Pag. 144 - € 12,00

http://www.edizionitabulafati.it/rebecca.htm

mercoledì 24 agosto 2016

Presentazione a Vacri: «La Madama» di Antonio Tenisci (Mercoledì 31 agosto 2016, alle ore 21:00)

Mercoledì 31 agosto 2016, alle ore 21:00

nell'ambito dell'evento LIBRI IN MOVIMENTO

a VACRI

presentazione del romanzo di Antonio Tenisci

LA MADAMA

Edizioni Tabula fati


Con l'Autore presenterà l'editore Marco Solfanelli






Ortona, 1582. Migliaia di fiaccole salutano l’ingresso in città di Margherita d’Austria, illuminando allo stesso modo le strade, un banchetto scellerato e una terribile scia di sangue.
Il capitano Rulen dovrà risolvere l’efferato delitto prima dell’alba, tra amanti traditi, ricche eredità e lo sguardo incantevole di Maddalena, la bellissima figlia del depravato Podestà Girolamo Riccardi. Ma deve farlo presto, perché la “Madama” Margherita ha varcato le mura. La diletta dell’imperatore Carlo V vuole la verità e Rulen deve dimostrare di valere il nome che porta, quello di suo padre Cristoforo il Moro, il primo comandante di colore dei Pretoriani d’Asburgo. L’unico nero, prima di lui.


Antonio Tenisci
LA MADAMA
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-502-8]
Pag. 104 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/lamadama.htm

martedì 23 agosto 2016

Presentazione a Ripa Teatina: TRATTI DALLA NEBBIA di Daniela Miscia (Martedì 30 agosto 2016, alle ore 21:00)

Martedì 30 agosto 2016, alle ore 21:00

nell'ambito dell'evento LIBRI IN MOVIMENTO

in Piazza del Convento di RIPA TEATINA

presentazione del romanzo di Daniela Miscia

TRATTI DALLA NEBBIA

Edizioni Tabula fati


Con l'Autrice presenteranno Claudio Tarani l'editore Marco Solfanelli




Le certezze di Giovanna, giovane e affermato medico psichiatra, vacillano contro le inattese prese di posizione di una paziente e della sua migliore amica, Emanuela.
Eppure, chiusa nella torre d’avorio delle sue conoscenze, confortata dalla razionalità su cui ha fondato la propria vita, non cede mai, nemmeno davanti alle piccole crepe che il suo sistema di difesa sembra accusare.
Stordita dalla nebbia, uno stato d’animo, un malessere persistente e indefinito prima di essere una condizione atmosferica che pare non abbandonare mai la cittadina in cui si è trasferita, Giovanna fatica a ritrovare la propria lucidità. Scelte che sembravano appoggiare la sua evoluzione di medico, la sua emancipazione come donna, si rivelano invece alibi, veli di foschia dietro ai quali ha voluto celare ciò che lei, per prima, non voleva vedere.
In un’escalation simmetrica, patologie evidenti e nascoste in profondità emergono ugualmente, provocando sofferenze uguali ma diverse, disseminando frantumi di quelle stesse certezze che le avevano contenute e difese.

Daniela Miscia
TRATTI DALLA NEBBIA
Presentazione di Marco Tabellione
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-429-8]
Pag. 152 - € 12,00

http://www.edizionitabulafati.it/trattidallanebbia.htm

sabato 20 agosto 2016

Presentazione a Lettomanoppello: «Vibrazioni» di Lelia Ranalletta (Sabato 27 agosto 2016, alle ore 18:00)

Sabato 27 agosto 2016, alle ore 18:00

presso la Sala consiliare "Karol Wojtyla"
di LETTOMANOPPELLO

a cura dell’Associazione culturale “Donna e…”


presentazione del libro di racconti di LELIA RANALLETTA

VIBRAZIONI

Edizioni Tabula fati


PRESENTA: ALESSANDRA SIMONE – PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE

Interazioni della dott.ssa Sonia Etere – Psicologa/Nutrizionista

Letture a cura di:
Monia Di Paolo - Paola Ferrante - Adele Di Giandomenico - Maria Luisa Simone
membri dell’Associazione “Lecto A Teatro” di Lettomanoppello

Alla Chitarra: Luigi Di Giandomenico




     I racconti di Lelia Ranalletta ci offrono storie, squarci a volte sorridenti e nutriti di ironia e leggerezza, altre volte drammatici. Sempre, però, domina un senso di apertura alla vita, di serena e consapevole accettazione della gioia e del dolore che inesorabilmente s’intrecciano e costituiscono la sostanza vera dell’esistenza.
     Il lettore si muove dal goffo esitare di fronte a una cassa automatica di un moderno supermercato al dramma di un bimbo, incolpevole vittima della follia umana, delle conseguenze di una catastrofe nucleare, fino alla cupa violenza di un marito che costringe una donna a una morte terribile.
     Al tono cupo si alternano momenti di grande leggerezza come la narrazione del regalo riciclato, abitudine ben conosciuta e assai praticata.
     Il linguaggio è agile, fresco, coerente con le situazioni e con le caratteristiche di chi agisce. Spesso elegante e ricco di forza lessicale, altre volte quotidiano, familiare, ma sempre ben adatto all’oggetto del racconto.

Lelia Ranalletta
VIBRAZIONI
Presentazione di Giancarlo Giuliani
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-427-4]
Pag. 120 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/vibrazioni.htm

venerdì 19 agosto 2016

Presentazione ad Ari: «Rebecca. La figlia del diavolo» di Anna Maria Pierdomenico (Giovedì 25 agosto 2016, alle ore 21:00)

Giovedì 25 agosto 2016, alle ore 21:00

nell'ambito dell'evento LIBRI IN MOVIMENTO

in Piazza Bucciante di ARI

presentazione del romanzo di Anna Maria Pierdomenico


REBECCA
La figlia del diavolo

Edizioni Tabula fati


Con l'Autrice presenterà l'editore Marco Solfanelli





Cartagena, 1569. La folla è riunita per assistere all’esecuzione di Ramon Fernandez, Capitano della guarnigione della città. Quando tutto sembra perduto, il capitano viene liberato da un gruppo di uomini guidato da Rebecca Morante, la Figlia del diavolo, che da tre anni comanda il vascello pirata più temuto della zona, l’Esperia.
In cambio della vita di Ramon, Rebecca vuole che l’uomo l’aiuti a liberare il padre, prigioniero nella fortezza di San Juan, e a vendicarsi del governatore della città.
In un alternarsi di passioni e battaglie Rebecca sarà costretta ad affrontare il tradimento, il dolore e la perdita prima di arrivare all’ultimo, decisivo duello con il suo nemico.


Anna Maria Pierdomenico
REBECCA
La figlia del diavolo
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-505-9]
Pag. 144 - € 12,00

http://www.edizionitabulafati.it/rebecca.htm

sabato 13 agosto 2016

Presentazione a Avezzano: TÙMASS Fumetto del Sud di Massimo Carulli (Sabato 20 agosto 2016, alle ore 17:30)

Sabato 20 agosto 2016, alle ore 17:30

nell'ambito di SENTIERI DI CARTA
Piccola fiera del libro e dell'editoria indipendente
in Piazza Torlonia di AVEZZANO


Presentazione dell'albo di fumetti di Massimo Carulli

TÙMASS
Fumetto del Sud

Edizioni Tabula fati


Presentazione a cura di Desirée Anniballe





 Una raccolta di cinque storie a fumetti in cui sceneggiatore, soggettista e disegnatore coincidono. Storie itineranti legate dalla necessità di interpretare la realtà che ci circonda attraverso gli occhi del vero e dell'ironia, come forma di comprensione della realtà stessa.
     Il viaggio prende avvio dall'io dell'autore per attraversare la sua terra natia, in un dialogo tra disegni e parole nella cornice di un Sud visto dalle trivelle, dai paesi terremotati d'amore ma poi abbandonati. Un primo itinerario che approda lì dove il razzismo più surreale sembra dirci che “ogni sud ha il suo sud”.
     Sono storie incise nel bianco dell'anima solo con una bic nera, immagini che sembrano riprodurre la rarefazione e il disincanto di chi le osserva. Disegni semplici e penetranti che cercano di dialogare con la coscienza collettiva dell'uomo, dell'uomo presente al suo tempo e al suo spazio, capace di uno sguardo onesto ma all'occorrenza onirico.
     E non potrebbe essere diversamente per un uomo, Carulli Massimo, la cui maturazione artistica trae vita da una condizione che non ha aiutato a tirar fuori ciò che si ha dentro, ma obbliga a far uscire solo quello che è impossibile lasciare in profondità.


Massimo Carulli
TÙMASS
Fumetto del Sud
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-503-5]
Pag. 124 - € 11,00


http://www.edizionitabulafati.it/tumass.htm

venerdì 12 agosto 2016

Presentazione a Torricella Peligna: IL DIO DI MIO PADRE (Venerdì 19 agosto 2016, alle ore 11:00)

Venerdì 19 agosto 2016, alle ore 11:00

nell'ambito del John Fante Festival 2016 “Il dio di mio padre”
di Torricella Peligna (CH)

Presentazione dell'antologia di racconti

IL DIO DI MIO PADRE

Edizioni Tabula fati

Antologia di racconti inediti finalisti al Premio John Fante 2013 e 2015

Presenteranno:
Victoria Fante Cohen (figlia di John Fante)
Mario Cimini (giurato, docente dell'Università G. D'Annunzio di Chieti-Pescara)
Giovanna Di Lello (direttrice del Festival)
Tiziano Teti (Sindaco di Torricella Peligna)

Letture a cura dell'attore Domenico Galasso




     Il dio di mio padre è una antologia di trentasei racconti selezionati nelle due edizioni del Premio John Fante di Torricella Peligna (2013 e 2015), che prende il via in occasione del trentennale della morte di John Fante avvenuta nel 1983.
     Per dare seguito alla nostra attività di “proselitismo”, che da sempre anima il festival letterario “Il dio di mio padre” di Torricella Peligna, abbiamo deciso di inserire all’interno della nostra manifestazione un concorso per racconti inediti, chiedendo agli aspiranti Arturo Bandini di mettersi alla prova con un testo breve, in cui far riferimento in modo diretto o indiretto a John Fante.
     Volevamo capire in che modo le emozioni che abbiamo provato leggendo Chiedi alla polvere, Aspetta primavera, Bandini e altri scritti fantiani potessero viaggiare nelle parole e nell’immaginario altrui.


Giovanna Di Lello (a cura di)
IL DIO DI MIO PADRE
Racconti finalisti al Premio John Fante
Torricella Peligna 2013 - 2015
Disegno di copertina di Tanino Liberatore
per il John Fante Festival “Il dio di mio padre”
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-525-7]
Pag. 152 - € 12,00

http://www.edizionitabulafati.it/ildiodimiopadre.htm

Presentazione ad Avezzano: LUDUS IN FABULA di Sandro de Nobile (Venerdì 19 agosto 2016, alle ore 19:00)

Venerdì 19 agosto 2016, alle ore 19:00

nell'ambito di SENTIERI DI CARTA
Piccola fiera del libro e dell'editoria indipendente
in Piazza Torlonia di AVEZZANO


Presentazione della silloge di racconti di Sandro De Nobile

LUDUS IN FABULA

Edizioni Tabula fati



Sin dal titolo l’autore mette subito in chiaro che di un gioco si tratta, un ludus messo in piedi da lui stesso, disteso sulla fabula delle sue trame e rivolto al pubblico non senza ammiccamenti ed ambiguità.
     Il lettore sarà dunque incalzato, sballottato, infine spiazzato da questa serie di undici racconti che variano tra i più diversi registri, giocando con la narrazione e le sue norme, sviluppando inediti e stranianti punti di vista, costruendo un universo paradossale e grottesco nel quale le sole stille di verità sembrano venire proprio dalla parola e dal suo valore.
     Un valore amplificato dall’autore attraverso rimandi a miriadi di altri testi, tracce a volte esplicite, altre volte di più difficile lettura, sempre sparse sulla pagina con la consapevolezza che nulla di veramente nuovo si agita sul fronte della letteratura, se non la capacità della stessa di guardarsi allo specchio e di rileggersi.
     Ma non soltanto di un viaggio nella narrazione, nello stile, nella lingua, si tratta; perché, guardando più a fondo, le tragicomiche storie raccontate dallo scrittore scavano nel ventre della contemporaneità, trovandovi infine la solitudine assurda, perché fondata sull’illusione della comunità nel “villaggio globale”, dell’uomo post-moderno, dominato da ansie e fobie che spesso lo ricacciano verso i limiti incerti della follia.



Sandro de Nobile
LUDUS IN FABULA
Presentazione di Rolando D'Alonzo
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-375-8]
Pag. 104 - € 10,00

http://www.edizionitabulafati.it/ludusinfabula.htm